Categorie

Skype Me™!
NikeRck 200 Bustine Vedi a schermo intero

NikeRck 200 Bustine

Nike RCK - Ascorbato di potassio con D-ribosio

Il funzionamento corretto delle nostre cellule è regolato da processi in cui quattro cationi (sodio, calcio, potassio e magnesio) creano legami che influenzano reazioni di ossido-riduzione.

Maggiori dettagli

Nike RCK - Ascorbato di potassio con D-ribosio

Il funzionamento corretto delle nostre cellule è regolato da processi in cui quattro cationi (sodio, calcio, potassio e magnesio) creano legami che influenzano reazioni di ossido-riduzione.
Il potassio nei processi intracellulari di un organismo sano è considerato il catione guida: un suo squilibrio può provocare un innesco di processi degenerativi nell'organismo e creare uno sbilanciamento degli altri cationi.
La funzione dell'acido ascorbico è quello di trasportare all'interno delle cellule il potassio in modo da ristabilirne la sua concentrazione ai valori corretti. Il ribosio svolge un ruolo importantissimo nel metabolismo cellulare ed e precursore fondamentale dell'RNA (Acido RiboNucleico) e dell'adenosina (componente di base per la produzione di ATP) la sua assunzione orale viene metabolizzata e non va ad interferire con la glicolisi.
Dagli studi è stato evidenziato nel tempo che anche questo composto in realtà possiede straordinarie azioni contro le patologie degenerative del corpo umano e si presta quindi molto bene ad essere assunto a livello preventivo in modo regolare per permettere un potenziamento delle difese immunitarie.
La sua presenza aumenta l'efficacia del composto in virtù della sua potenziale attività catalitica.
Per l'assenza di tossicità e di effetti collaterali (a meno di intolleranza alla vitamina C) l'assunzione del composto può essere protratta a tempo indeterminato

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi la tua intervista

NikeRck 200 Bustine

NikeRck 200 Bustine

Nike RCK - Ascorbato di potassio con D-ribosio

Il funzionamento corretto delle nostre cellule è regolato da processi in cui quattro cationi (sodio, calcio, potassio e magnesio) creano legami che influenzano reazioni di ossido-riduzione.

Scrivi la tua intervista